Per una corretta visualizzazione del sito ruota il telefono in verticale

Clicca sulla foto per ingrandire

Artigianato&aperitivo: 21 marzo ore 18,00 la seconda data di trekking urbano in Oltrarno

Il Liberty a Firenze & Il commesso fiorentino di Mireille Valentine e un originale aperitivo presso il S. Forno. Il 21 marzo, dopo il successo della prima tappa al via il secondo appuntamento, si parte alle 18,00 da Piazza Tasso.

La nostra passeggiata andrà a caccia di alcuni tesori architettonici del Liberty fiorentino in Oltrarno, un’identità artistica insolita e poco conosciuta di Firenze. Prima tappa in via Giano della Bella, dove si troveremo due di questi edifici, passeremo poi negli spazi di Officina Creativa/Conventino, nel laboratorio di Mireille Valentin, che ci illustrerà tutto il fascino del commesso fiorentino, una delle tecniche più raffinate, antiche e preziose dell’artigianato fiorentino. Riprenderemo la nostra passeggiata per un aperitivo veramente originale, in uno degli angoli più profumati di S. Frediano, tra via dei Serragli e via Santa Monaca, al S. Forno, un antico panificio di quartiere, in cui ingredienti come tradizione, qualità e innovazione si mescolano perfettamente.

Dopo quello del 21 marzo, ecco i prossimi appuntamenti in programma:

11 aprile: “I vicoli dell’Oltrarno & L’arte della molatura di Moleria Locchi”

26 aprile: “Il Vecchio Conventino & Il legno decorato di Tommaso De Carlo”

9 maggio: “I lungarni & Il bronzo de’ Il Bronzetto”

23 maggio: “Le mura storiche & Il gioiello Contemporaneo di Yoko Takirai”

6 giugno: “I giardini dell’Oltrarno & L’arte del restauro di Beneforti”

20 giugno: “Le piazze dell’Oltrarno & Il sandalo artigianale del Calzaturificio Laudato”

Gli altri aperitivi sono previsti da “Bar d’Angolo”, “Dolcevita”, “Il S. Forno”, “il Santino”, “Volume Firenze”.

La prenotazione ad “Artigianato & aperitivo” è obbligatoria, con un numero limitato di partecipanti per appuntamento (informazioni e dettagli su www.toscana.artour.it, costi e prenotazioni su www.andareazonzo.com/urbano).

L’evento, presentato da “ARTour Toscana gli itinerari dell’artigianato” (progetto promosso dalla Regione Toscana, organizzato da Artex Centro per l’artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, in collaborazione con Cna Toscana e Confartigianato Imprese Toscana), è organizzato da Artex, Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana in collaborazione con Officina Creativa, Comune di Firenze, Cna Firenze, Confartigianato Imprese Firenze, Oltrarno Promuove 2.0 e Andare a Zonzo.