Per una corretta visualizzazione del sito ruota il telefono in verticale

Cooperativa Scultori di Carrara

Clicca sulla foto per ingrandire


MARMO E LAPIDEI

Profilo

La COOPERATIVA SCULTORI DI CARRARA nasce dall’unione delle giovani maestranze carraresi Riccardo Barsottini, Raffaele Bruzzi, Diego Zampolini e Andrea Franceschi.
Quattro giovani scultori che usano ancora lo scalpello, che sanno segnare i punti trasferendoli dal bozzetto al blocco con la tecnica dei compassi sbozzando la scultura a mano, scultori che, come Michelangelo, tirano fuori la forma dalla prigione del marmo.
Quattro giovani scultori che hanno nelle loro braccia e nei loro occhi la tradizione più antica e distintiva di Carrara ed hanno avuto un’esperienza ultraventennale negli storici Laboratori Nicoli che li ha visti diventare il braccio delle menti artistiche più celebri della scultura contemporanea, plasmando il marmo al volere della genialità degli artisti.