Per una corretta visualizzazione del sito ruota il telefono in verticale

PENKO Bottega Orafa Artigiana

Clicca sulla foto per ingrandire


ORO

Profilo

Il Maestro orafo Paolo Penko, nella sua bottega nel cuore di Firenze, a pochi passi dal Duomo, insieme alla moglie Beatrice - esperta in gemmologia - e al figlio Alessandro, crea gioielli unici, realizzati completamente a mano, secondo le antiche tecniche della tradizione orafa fiorentina.
Unico e riconoscibile lo stile Penko riesce ad intrecciare armoniosamente la bellezza e la qualità della materia con il fascino dei richiami a forme e a simbologie della pittura e architettura fiorentina.
Un oggetto Paolo Penko non è un semplice gioiello, ma un’armoniosa unione tra passato e presente, tra tradizione e innovazione, tra creatività e saper fare e, soprattutto, è capace di raccontare una storia, di veicolare un messaggio e un contenuto, fondendolo con un’anima fortemente glamour.
Opere uniche realizzate con le antiche tecniche dell'arte orafa fiorentina. Creazioni che nascono per soddisfare i desideri di una clientela sempre più internazionale.
Monili che traggono ispirazione dall'anima più antica e preziosa della città di Firenze con le sue piccole e grandi geometrie, i girali, le volute, i fregi e tutte quelle forme e linee dell'architettura e dell'arte che nel Rinascimento resero unica Firenze e che ancora oggi riflettono la loro bellezza immutata.
Tutte le fasi della lavorazione di un gioiello hanno inizio con la scrupolosa scelta delle pietre, del loro taglio e della loro tonalità di colore, per poi passare a plasmare i metalli preziosi tramite antichi gesti e tecniche come la fusione in osso di seppia, l'agemina, il niello, il cesoro e il penkato fiorentino. Tecniche, ancora vive nella nostra bottega, tramite le quali prendono vita gioielli, argenti e opere di arte sacra. Creazioni uniche, anche dal design innovativo ma che riflettono secoli di storia e di tradizione.