Per una corretta visualizzazione del sito ruota il telefono in verticale

Come percorrere l'itinerario?

Quanto dura l'itinerario?

Arezzo

Il fascino dell’Artigianato

Arezzo è crocevia di inesauribili bellezze e varco per accedere ad una costellazione di paesaggi inalterati e storie dense di fascino. Sul suo sfondo sfila da millenni lo spettacolo naturale dell’incontro tra Val di ChianaCasentino e Valdarno superiore. Tre paesaggi, tre universi tra loro distinti, tre anime che la statua di bronzo della chimera, oggi conservata al Museo Archeologico di Firenze, racchiude nel proprio stesso simbolo.

L’eleganza architettonica di Arezzo  scorre nel colore e nelle composte volumetrie degli affreschi di Piero della Francesca, traspare nelle geometrie bilanciate di Piazza Grande, nel ritmo dei suoi loggiati, nell’assoluta sobrietà dell’arredo urbano. La grazia pacata ed etrusca di questi luoghi  non poteva che armonizzarsi con la produzione artigianale aretina:

  • affreschi e decorazioni per impreziosire gli interni di abitazioni, teatri, locali pubblici
  • tabernacoli, calici, corone, crocifissi ottenuti dai  materiali più disparati
  • lampade moderne e piccoli elementi d’arredo di grande effetto decorativo

Un viaggio diluito nel tempo per recuperare la quiete e i propri spazi interiori.  Tutti i dettagli dei prodotti nelle schede degli artigiani.