Per una corretta visualizzazione del sito ruota il telefono in verticale

Come percorrere l'itinerario?

Quanto dura l'itinerario?

MASSA MARITTIMA ED IL PALAZZO DELL’ABBONDANZA

 

 

La ricchezza agricola della Maremma è il frutto della dedizione, del lavoro e del sacrificio che, fin dall’età etrusca e romana, gli abitanti profusero per migliorare la redditività di quelle immense estensioni di territorio, perlopiù occupato dall’impenetrabile macchia mediterranea e da paludi malsane. Senza l’impiego di mezzi tecnologici, l’uomo, attraverso i secoli, ha saputo addomesticare un territorio aspro ed inaccessibile, arrivando così a poter praticare, oltre alla pastorizia e all’allevamento di bovini, la diversificazione delle colture.

Nel centro storico di Massa Marittima, sono testimonianza di questa costante tensione verso lo sviluppo ed il miglioramento delle condizioni la Fonte ed il Palazzo dell’Abbondanza. Quest’ultimo, sorto nel XIV secolo, ebbe la funzione di granaio e fu edificato come sopraelevazione della sottostante Fonte dell’Abbondanza.

Questo itinerario offre la possibilità di entrare a contatto con una serie di aziende che propongono varietà e qualità nella loro produzione.