Per una corretta visualizzazione del sito ruota il telefono in verticale

Come percorrere l'itinerario?

Quanto dura l'itinerario?

L’artigianato d’Oltrarno

Oltrarno, il fascino dell'”Altra Firenze”

La chiamano l’altra Firenze, quella popolare, della tradizione, quella che sprigiona creatività e unicità. In pieno centro storico, intorno a Palazzo Pitti, vive un cuore pulsante d’artigianato artistico: il Quartiere d’Oltrarno, uno degli angoli più suggestivi, passionali e poliedrici di Firenze. Un dedalo di botteghe e laboratori sparse per i vicoli di San Frediano, San Niccolò e Santo Spirito, un museo all’aria aperta in cui artigiani e maestri d’arte ogni mattina si mettono al lavoro con la manualità raffinata che segue antiche tecniche di lavorazione tramandate da secoli. Laboratori di oreficeria dove ammirare creazioni originali e dove vengono lavorate anche le pietre preziose con abilità e maestria, dove si disegnano e creano gioielli di rara bellezza o ancora dove è possibile scoprire le botteghe famose per il cesello dell’argento, fatto rigorosamente a mano. E ancora laboratori di rilegatura fiorentina, scarpe su misura, restauro di quadri, fusione a cera persa, intaglio del legno, laccatura e pittura dei mobili, arte della ceramica. Queste botteghe ogni giorno richiamano turisti provenienti da ogni parte del mondo che vengono catturati da quell’ atmosfera di un tempo. Un’arte sapientemente custodita anche in alcuni dei musei che si incontrano lungo questo percorso, come la Galleria del Costume e il Museo delle Porcellane. E in questa atmsofera di vita quotidiana è possibile visitare alcuni musei sicuramente meno conosciuti e meno appariscenti ma non per questo meno affascinanti. Scrigni che custodiscono collezioni misteriose e particolari. Per esempio la Gipsoteca del Liceo Artistico di Porta Romana, che possiede la più interessante raccolta di modelli in gesso in Italia del rinascimento toscano. E per concludere questo affascinante itinerario, lungo il percorso sarà facile incontrare alcune delle migliori trattorie di Firenze e  ristoranti dove gustare un’ottima cucina tipica fiorentina. L’Oltrarno è un quartiere affascinante ed interessantissimo da visitare. Lì vive quella Firenze che non si può far altro che amare, lì c’è la Firenze da scoprire, da vedere e nella quale perdersi.